Carrello Carrello 0 Prodotto Prodotti (vuoto)

Nessun prodotto

Da determinare Spedizione
0,00€ Iva
0,00€ Totale

Pagamento

Prodotto aggiunto al tuo carrello
Quantità
Totale
Ci sono 0 articoli nel tuo carrello. Il tuo carrello contiene un oggetto.
Totale prodotti
Totale spedizione  Da determinare
Iva 0,00€
Totale
Continua lo shopping Procedi con il checkout

In base all'utilizzo che fai della moto o al tipo di tracciato, può essere necessario modificare i rapporti. Sì, ma quale dentatura scegliere per il pignone e la corona? Ecco cosa cambia se aggiungiamo o togliamo un dente al pignone o alla corona della nostra moto da cross.

Modificando il rapporto di trasmissione, possiamo modificare l'erogazione della potenza, in quanto modifichiamo il "tempo di risposta del motore".

Partendo dalla configurazione di base, possiamo quindi intervenire sostituendo la corona o il pignone o entrambi con un adeguato numero di denti per ottenere il risultato che ci interessa. Fin qui tutto ok, ma come decidere che dentatura montare?

Possiamo fare riferimento a questa tabella di comparazione, puoi anche scaricare la nostra tabella rapportatura moto in pdf per future referenze.

Dobbiamo innanzi tutto tenere presente che ad ogni dente di modifica del pignone corrispondono circa 3 denti di modifica della corona (rapporto inverso ossia un dente in più di pignone è uguale a una corona con tre denti in meno e viceversa). Questo è particolarmente importante in quanto spesso l'idea che la sostituzione del pignone sia più semplice fa optare per questa soluzione, ma così facendo la rapportatura cambia drasticamente.

In genere si interviene con la modifica di 1 massimo 2 denti di corona, ma si può anche trovare un giusto rapporto sostituendo entrambe le componenti della trasmissione. Occorre in oltre considerare anche la lunghezza della catena, nel caso della modifica di un solo dente di corona non è necessario modificare il numero di maglie della catena, ma con la modifica di due denti di corona è necessario montare una catena più lunga o più corta di una maglia e così via.

Come si vede dai dati indicati in tabella, possiamo intervenendo sui rapporti avere una maggiore accelerazione o una maggiore velocità finale. Se ad esempio modifichiamo la dentatura della corona, mantenendo il pignone standard, aumentando il numero di denti della corona avremo una maggiore accelerazione con una leggera perdita di velocità finale, viceversa diminuendo i denti della corona avremo una maggiore velocità finale a scapito di una minore accelerazione.

La scelta se optare su una configurazione o l'altra dipende dal tipo di utilizzo della moto, se enduro, motocross o supercross, dal tipo di tracciato, se sabbioso o terreno duro, dal tipo di guida e dal tipo di configurazione della moto (una preparazione motore di un  certo tipo può richiedere una modifica della rapportatura per ottenere la massima prestazione disponibile).

Fatte queste considerazioni, potrai quindi con l'ausilio di questa tabella rapporti scegliere la dentatura che ti necessita per il tuo pignone e la tua corona che sia in ergalacciaio o bimetallo. Ricorda anche di verificare la lunghezza corretta per la catena, le catene passo 520 che trovi nel nostro catalogo sono proposte tutte nella lunghezza di 120 maglie per permetterti di effettuare la giusta misura qualsiasi sia la configurazione che hai scelto.

Have a Nice RIDE!
ZMXstore team